Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
titolo scheda il grip.png

Il nome “Grip” non è stato scelto a caso, ma sta a sottolineare l’eccezionale presa in acqua di questo modello.
Come si vede chiaramente dal disegno, la sezione della pagaia GRIP cambia drasticamente rispetto a quella di una pagaia classica. La superficie della pagaia infatti non è più convessa, ma ai lati della nervatura centrale presenta due concavità che idrodinamicamente le danno le danno una maggiore presa in acqua (grip), un effetto cavitazionale pressoché nullo ed una stabilità che non ha paragoni. 
Anche per questo motivo la pala della linea grip è più stretta (8 cm) rispetto alla tradizionale facilitando così lo scorrimento delle mani nelle varie manovre e opponendo minore resistenza (effetto vela) nelle giornate ventose. 
Altro vantaggio è la perdita di peso (circa 90 grammi)
rispetto alla versione tradizionale.
      
il grip.gif
etetete
PRO